Vincenzo Accetta

vinacc
Nel 2008 si laurea in Architettura a Napoli con una tesi sulle aree mercatali dismesse. Ha lavorato dal 2009 ad oggi con lo studio Bruno Associati ed ha collaborato alla cattedra di Progettazione Architettonica dell’Università “Federico II". Dopo aver svolto consulenze per numerosi studi di architettura (tra cui: Studio OD’A, Ufficio Tecnico della TERMINAL NAPOLI SPA, StudioZero5), ha conseguito il Diploma di Formazione al Coordinamento per la Sicurezza in fase di Progettazione e di Esecuzione dei Lavori presso l’Ordine degli Architetti di Napoli. Attualmente è impegnato nell'insegnamento della Storia dell'Arte e del Disegno Tecnico.
Da sempre interessato al rapporto tra progettazione e conservazione, ha grande spirito d’iniziativa e determinazione.

 
Annie Attademo

annatt
Laureata nel 2008 in Architettura a Napoli con una tesi sulla riconversione di un parco monumentale, è Dottore di Ricerca in Urbanistica e Pianificazione Territoriale presso l’Università “Federico II”, dove svolge ricerche suii processi di rigenerazione della città contemporanea. Dal 2008 ad oggi ha svolto attività di progettista presso UAP- Studio Napoli. Ha partecipato a seminari e workshop internazionali, svolgendo sei mesi di ricerca presso le Schools of Built Environment delle Università di Liverpool e Londra, e entrando a far parte della rete internazionale Urbact III come consulente del Comune di Casoria (NA).
Appassionata di fotografia di architettura e di viaggi, è ambiziosa, ma ama lavorare in team.

 
Sveva Bancale

sveban
Si laurea nel 2008 in Architettura a Napoli con una tesi sulla vulnerabilità sismica delle strutture in muratura. Nel 2009 ha frequentato un Corso avanzato di modellazione tridimensionale, maturando grandi capacità di rappresentazione del progetto di interni. Nel 2008 ha collaborato come progettista con lo Studio SAAB progetti, ricoprendo, poi, lo stesso ruolo dal 2009 ad oggi presso lo studio A. Sannino & L. Sagliocco. Appassionata di design e architettura d’interni, ha partecipato alle fiere del Salone del Mobile 2011-2014 di Milano.
Ha grandi capacità di concentrazione e di collaborazione, adora viaggiare e fare sempre nuove esperienze. Dal 2015 è madre di una bambina, di nome Viola.